Su questo sito sono attivi cookie propri (per fini tecnici) e cookie di terze parti (per inviarti pubblicità

e servizi in linea con le tue preferenze). Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni

cookies, CLICCA QUI.

FAQ cameo

Ecco le domande che ci vengono più frequentemente poste.

Per altre domande non esitare, utilizza il nostro modulo contatti oppure

mandaci una e-mail a: internet@cameo.it

Domande frequenti per i Budini

Qual è il prodotto ottimale per preparare un budino a due strati (per es. vaniglia - cioccolato)?
E' meglio utilizzare i Budini da zuccherare e non i Budini cremosi. I  primi infatti si addensano già in cottura; mentre i secondi rimangono liquidi dopo la cottura e si addensano in frigorifero.

E' possibile avere gli stampini per i budini?

cameo non produce gli stampi per budini. Tempo fa aveva indetto un concorso attraverso il quale era possibile vincerli, ma attualmente il concorso è terminato.

Posso usare qualsiasi tipo di latte per preparare i budini?
Si, oltre ai vari tipi di latte di mucca si può usare anche latte di soia , di riso o di capra. Naturalmente il prodotto finale avrà, di caso in caso, delle caratteristiche di gusto e consistenza lievemente diverse.

Domande frequenti per "le Soffici"

Sulle buste delle torte “le Soffici” non viene specificato lo stampo da usare. Ne posso usare uno qualsiasi  per preparare queste torte?
 
In linea di massima si, ma consigliamo di seguire alcuni accorgimenti:
• Se si usa uno stampo antiaderente è meglio abbassare leggermente la temperatura (155°C); se invece si usa uno stampo in silicone è meglio diminuire il tempo di cottura di 5-10 minuti.
• Le nostre torte si possono cuocere in stampi di qualsiasi dimensione (da un Ø di 20 fino a 26 cm) , più grande sarà lo stampo minore risulta il tempo di cottura.
• Per ottimizzare il risultato si consiglia di usare uno stampo apribile di un Ø 24 cm.

Domande frequenti Cuor di Ciobar

Posso preparare il Cuor di Ciobar e cuocerlo in un secondo momento?
Preparare il Cuor di Ciobar in un secondo momento non è possibile. Come per tutti i nostri preparati ai quali vengono aggiunti ingredienti freschi, anche il Cuor di Ciobar richiede una cottura immediata.

Posso cuocere il Cuor di Ciobar nel forno ventilato?

Il forno migliore per la cottura del Cuor di Ciobar è il forno elettrico,  nel forno ventilato il Cuor di Ciobar tende ad asciugarsi e l’interno risulta meno fluido.

Domande frequenti per l'utilizzo del forno

Dove è meglio posizionare le torte all’interno del forno?
Salvo indicazioni specifiche del prodotto, se si usa il forno elettrico occorre posizionare la torta sul ripiano inferiore del forno.
Se si utilizza il forno a gas è consigliato di posizionare la torta sul ripiano intermedio.

I tempi di cottura del forno a gas sono gli stessi del forno elettrico?
Generalmente  rispetto al forno elettrico se si cuociono i nostri Preparati per torte nel forno a gas  bisogna alzare la temperatura di 10°C.
Se si vogliono cuocere nel forno ventilato  occorre invece abbassarla di 10°C rispetto al forno elettrico.

Posso cuocere le torte cameo anche nel forno a microonde?

Le torte cameo non sono adatte alla cottura nel forno a microonde. Questo vale sia per le torte Versa e Inforna che per i Preparati per torte; infatti la cottura nel microonde avviene con una modalità completamente diversa rispetto ai forni tradizionali e richiede appositi preparati.

I trucchi del mestiere

Trovo scomodo imburrare ed infarinare lo stampo, c’è un modo più semplice?
In alternativa si può foderare lo stampo con carta da forno.

In che cosa consiste e a cosa serve la prova dello stecchino?
La prova dello stecchino è un metodo indicativo utile a verificare il grado di cottura della torta. Viene fatta al termine del tempo di cottura indicato nella ricetta per evitare che il dolce si avvalli nel centro dopo averlo bucato.
Per fare questa prova si infila uno stecchino al centro del dolce; se estraendo lo stecchino non ha raccolto parti di impasto ma risulta pulito e asciutto, la torta è cotta.

Consigli per il Pan di Spagna

Se non mi piace il liquore, con cosa posso bagnare il pan di spagna?
In alternativa si possono utilizzare succo di frutta (qualsiasi gusto), caffè o il latte se si preferisce un sapore neutro.

Perché a volte il rotolo di pan di spagna  tende a creparsi? Come posso evitarlo?
Per ottenere un rotolo che non si crepi è molto importante usare una lastra non eccessivamente grande (le lastre in dotazione dei forni hanno dimensioni di circa 30x40 cm).
Per evitare questo inconveniente si possono seguire alcuni consigli:
• Quando si sente che la superficie del rotolo non è più appiccicosa e risulta dorata tirarlo fuori immediatamente dal forno.
• Tagliare i bordi perimetrali del rotolo (larghezza circa 1 cm) perché  tendono a far rompere l’impasto.
• Arrotolare l’impasto con la crema di farcitura prima che si raffreddi troppo.

Come si può fare un buon Pan di Spagna?
Per avere un ottimo Pan di Spagna si può utilizzare la ricetta idea presente sul nostro preparato per Torta Paradiso.

Consigli per Torte non riuscite

Perché le torte non mi riescono sempre soffici?
La scarsa sofficità o secchezza della torta può essere attribuita a uova troppo piccole, oppure ad una temperatura del forno troppo alta (la temperatura effettiva all'interno del forno potrebbe essere diversa da quella impostata) o a tempi di cottura troppo lunghi.

Come mai a volte la torta si alza nel centro prendendo le sembianze di un vulcano?

In genere questo accade quando l’impasto è asciutto (nel caso si usino uova troppo piccole), oppure quando la temperatura di cottura è troppo elevata.

Perché a volte la torta “cade” nel centro?

I fattori che influiscono sono vari, in genere questo accade quando la torta non è ben cotta a causa di uova grandi,della scelta del ripiano o della impostazione della temperatura di cottura non corretti. Può capitare che la temperatura del forno impostata non corrisponda a quella effettiva del forno, quindi è consigliabile effettuare sempre la prova dello stecchino e valutare se è il caso di prolungare o meno la cottura.

Le pizze surgelate

Le pizze surgelate sono buone come quelle fresche?

Grazie alla nuova tecnologia del freddo, cameo ha fatto in modo che gli ingredienti delle pizze conservino tutta la loro genuinità e qualità.Durante la cottura le pizze acquistano la fragranza tipica della pizza fresca di pizzeria.

Consigli per Fruttapec

Posso mescolare il Fruttapec 1:1 con il Fruttapec 2:1?
Non è possibile mescolare i due Fruttapec tra loro, in quanto hanno istruzioni e dosaggi differenti e si rischia di ottenere una marmellata liquida e non si riesce a conservare.

Posso fare la marmellata di cipolle o di altre verdure, con frutta sciroppata o  succhi di frutta?
Meglio di no in quanto il Fruttapec è stato sviluppato per fare marmellate e gelatine a base di frutta.

Ho tanta frutta e vorrei preparare grosse quantità di confetture in una volta. E' possibile?
Meglio di no, perché il prodotto è stato sviluppato per la cottura di 2 kg di frutta al massimo per volta.

Posso fare la marmellata con pezzettoni di frutta?
Per le marmellate è importante avere la frutta tagliata a pezzi piccoli in quanto si favorisce l’evaporazione dell’acqua contenuta nella frutta, garantendo la buona riuscita  della ricetta.

Nella preparazione della marmellate, posso sostituire lo zucchero con il miele?
Lo zucchero ha una funzione fondamentale nella preparazione delle marmellate; infatti serve sia per dare consistenza alla marmellata, sia per la conservazione della stessa.
Il miele ha caratteristiche diverse che compromettono la buona riuscita della confettura quindi non è possibile sostituirlo allo zucchero.

Posso ridurre la quantità di zucchero o eliminarlo nella preparazione delle confetture?
Per garantire una buona riuscita e la conservazione della confettura la presenza dello zucchero è indispensabile, quindi  non è possibile ridurlo né eliminarlo.

Allergie e Intolleranze

Quali sono i prodotti cameo privi di glutine?
In allegato potete trovare l’elenco di tutti i nostri prodotti che possono essere utilizzati anche da persone intolleranti al glutine, con alcune informazioni sulla politica di cameo riguardo a questa tematica.                                               

Come si comporta cameo nei confronti dei consumatori in relazione alla presenza di allergeni nei prodotti?
cameo opera in conformità alla normativa comunitaria vigente in materia di allergeni (Reg.UE 1169/2011) riportando in etichetta gli eventuali ingredienti allergenici presenti. Per quanto riguarda invece eventuali allergeni presenti a seguito di contaminazione, essendo la realtà in continua evoluzione, per ogni chiarimento e richiesta di informazioni vi invitiamo a contattarci al nostro numero verde 800829170.



Ingredienti

Che cosa sono gli agenti lievitanti difosfato disodico e carbonato acido di sodio?
Con gli agenti lievitanti si ottiene una lievitazione istantanea, contrariamente alla lievitazione biologica che si ottiene con il cosiddetto lievito di birra, che necessita invece di lunghi tempi di lievitazione.
Entrambi questi componenti sono assolutamente innocui ed usati a livello internazionale per tanti tipi di prodotti.

Se seguo un dieta ipoglucidica e non voglio rinunciare al piacere del dessert, quali prodotti devo prendere?
I Budini da zuccherare cameo permettono di utilizzare i dolcificanti al posto dello zucchero. Inoltre, cameo ne offre di diversi gusti: cioccolato, vaniglia e amaretto.

Cosa s'intende per 'olio vegetale' e 'grasso vegetale'?

L'olio vegetale è una sostanza grassa liquida a temperatura ambiente; il 'grasso vegetale' è invece una sostanza solida. Quando una sostanza grassa è liquida si può facilmente dedurre che è più ricca di acidi grassi insaturi.


Perché nelle Big Americans vengono utilizzati margarina ed oli vegetali, anziché l'olio di oliva?
Abbiamo scelto l'impiego di margarina ed oli vegetali per le pizze Big Americans per rispettare l'ingredientistica della tipica pizza americana.

Vi è qualche prodotto cameo di origine transgenica?

No. Tutti i prodotti cameo non contengono ingredienti provenienti da organismi geneticamente modificati (OGM).

Domande varie

Perché non  riesco a trovare i prodotti cameo all'estero?
cameo distribuisce i propri prodotti esclusivamente sul territorio nazionale così come tutte le altre aziende insediate in varie nazioni che fanno capo alla Dr. Oetker in Germania. Ogni filiale ha i suoi prodotti, a volte esclusivi, che sono reperibili solo sul territorio a cui appartengono le stesse.

Esiste un catalogo prodotti?
Si, ma è esclusivamente interno.
Tuttavia i nostri prodotti possono essere visionati attraverso le numerose pubblicazioni e ricettari, presenti anche su questo sito, che la cameo mette a disposizione della sua clientela

cameo effettua vendita per corrispondenza?
cameo non tratta questo tipo di vendita, al momento i prodotti sono reperibili solo nei punti di vendita.