Su questo sito sono attivi cookie tecnici proprietari per la navigazione e il funzionamento del sito, cookie analitici di terze parti per aiutare cameo ed i suoi partner a capire come utilizzi il sito e cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CLICCA QUI e consulta la nostra Privacy e Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Notwendige Cookies
Diese Cookies sind notwendig, damit die Basisfunktionen von oetker.de genutzt werden können.
Notwendige und Performance-Cookies
Die Performance-Cookies helfen darüber hinaus die Nutzung von oetker.de zu analysieren, damit wir die Qualität laufend messen und verbessern können.
Notwendige, Performance- und Marketing- & Dritt-Cookies
Diese Marketing- & Dritt Cookies helfen uns zudem, auf anderen Plattformen personalisierte Inhalte von oetker.de anzuzeigen.
Benessere della famiglia

Iniziative per il benessere della famiglia

Ogni giorno, al vostro fianco

Ogni anno sono davvero tante le attività cameo rivolte al mondo della famiglia. Eventi, laboratori e altre iniziative, spesso pensate e promosse in collaborazione con altre realtà, con un’attenzione particolare alla solidarietà e alla condivisione. Un esempio?

Family Day

Family Day: una giornata completamente dedicata alle famiglie dei nostri collaboratori che hanno avuto l’occasione di visitare il nuovo Campus e di passare del tempo insieme.

Per un giorno tutti gli spazi aziendali, uffici, laboratori, aree produttive, magazzino, sono stati aperti e visitati da tutti i partecipanti: la dimensione lavorativa di ciascun collaboratore si è fusa con la sua sfera famigliare e affettiva. Ogni dipendente ha potuto mostrare e raccontare, dal vivo e con un moto di orgoglio, il suo lavoro ai propri cari.

Un occhio particolare è stato riservato ai bambini presenti, con tante attività dedicate a loro, complice la presenza speciale della mucca Muu Muu.

Il Family Day è stata anche l’occasione per raccontare il nostro impegno con l’associazione SOS Villaggi dei Bambini. Era infatti presente uno stand di Pane Quotidiano, il progetto del Villaggio SOS di Vicenza, al quale anche noi abbiamo contribuito, che ha consentito di creare diversi posti di lavoro, per i ragazzi ospiti del Villaggio, con la produzione e rivendita di pane e altri prodotti da forno. Nello spazio a loro dedicato i ragazzi hanno potuto raccontare le loro storie mentre offrivano pane e focacce di loro produzione a tutti i partecipanti.

#infamigliaconcameo

La famiglia, luogo privilegiato degli affetti più profondi e dei valori condivisi con le persone più care, ha assunto nel tempo una connotazione molto ampia declinandosi nelle modalità più varie. Alla tradizionale formazione genitori-figli, si affiancano i nonni, i compagni di vita, gli zii di sangue o acquisiti e gli amici tanto stretti da essere considerati “famiglia”.

La cucina è, all’interno della casa, uno degli spazi in cui i componenti della famiglia si ritrovano più facilmente. Abbiamo quindi deciso di riunire nella grande cucina di DolceCasa cameo diversi rappresentanti delle varie forme contemporanee di “famiglia” per avere il loro dolce perfetto da preparare insieme ai propri cari e rendere speciale un’attività che ogni giorno svolgiamo in cucina.

Scopri di più su: www.cameo.it/it-it/dolcecasa-cameo/dolcecasa-cameo/in-famiglia-con-cameo.html

Food factory

Un'iniziativa solidale, promossa in collaborazione con la Onlus Stop Hunger Now, in occasione della Garda Cooking Cup 2016. Il progetto sviluppato da Stop Hunger Now ha come obiettivo la scolarizzazione dei paesi in via di sviluppo.

L’attività consiste nel confezionamento di pasti destinati ad istituti scolastici con lo scopo di incoraggiare i ragazzi a frequentare le lezioni e migliorarne di conseguenza lo stato di salute. In questo modo Stop Hunger Now combatte lo sfruttamento minorile e stimola la crescita economica, garantendo agli stessi ragazzi la possibilità di costruirsi una famiglia.

Nell’occasione della Garda Cooking Cup sono stati confezionati, anche grazie ai diversi collaboratori cameo che hanno preso parte all’iniziativa, 7.500 pasti destinati alle scuole dello Zimbabwe.

MUU MUU per AIL

La famiglia è importante anche e soprattutto nei momenti di difficoltà: partendo da questa riflessione, in occasione dei primi 10 anni di Muu Muu, abbiamo deciso di supportare l’Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma ONLUS con un progetto a favore delle case alloggio AIL. Nelle case alloggio AIL i piccoli pazienti possono trovare assistenza e cure gratuite in un ambiente sereno, in compagnia delle loro famiglie.

Per ogni fotografia postata sui canali social con gli auguri a MUU MUU, abbiamo donato 1 euro all’associazione: la somma raccolta è stata utilizzata per finanziare il funzionamento delle case alloggio AIL.

#incucinainsieme

Quali sono i valori del cucinare insieme? Una ricerca Doxa su questo tema ha evidenziato la prevalenza in Italia di una cucina relazionale, semplice, che aiuta a stringere rapporti di amicizia e di condivisione familiare: gli stessi valori sui quali si basa DolceCasa cameo.

Partendo da questo interessante spunto abbiamo dato appuntamento a blogger, giornalisti, mamme e bambini, da 18 mesi a 10 anni, proprio in DolceCasa, per una giornata che ha coniugato teoria e pratica: oltre alla presentazione ufficiale della ricerca i partecipanti hanno avuto l’opportunità di vivere questi valori attraverso uno speciale laboratorio di cucina.

cameo e il Muse

Tra i nostri obiettivi c’è quello di collaborare con realtà che hanno una forte valenza socio-educativa e con i quali condividiamo importanti valori come responsabilità, passione e creatività. Con questo spirito, abbiamo partecipato al terzo compleanno del MUSE portando un po’ della nostra esperienza di DolceCasa.

Abbiamo infatti organizzato una serie di cooking lab di pasticceria rivolti ai più piccoli: un appuntamento educativo e divertente dove, ancora una volta, si è dato spazio alla riscoperta del piacere di fare un dolce con le proprie mani.