Su questo sito sono attivi cookie tecnici proprietari per la navigazione e il funzionamento del sito, cookie analitici di terze parti per aiutare cameo ed i suoi partner a capire come utilizzi il sito e cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CLICCA QUI e consulta la nostra Privacy e Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Cookies necessari/tecnici
Questi cookies sono necessari per consentire la navigazione sul sito e l’utilizzo delle sue funzionalità
Cookies necessari/tecnici e analitici
Questi cookie raccolgono informazioni anonime e aiutano ad analizzare e migliorare le performance del sito nonché a valutare le interazioni degli utenti con il sito
Cookies necessari/tecnici, analitici e di terza parte
Questi cookies sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle tue abitudini di navigazione con lo scopo di proporti messaggi pubblicitari i più possibili rilevanti per te e per i tuoi interessi mentre navighi su altri siti.

Nidi di chiacchiere

(0)
5 3 5
Quanto ti piace questa ricetta? Grazie! Abbiamo aggiornato con il tuo voto!
    (Non mi piace)
    (Mi piace abbastanza)
    (Mi piace)
    (Mi piace tanto)
    (E' bellissima!)

E' tempo di Carnevale. Prova questa simpatica variante delle chiacchiere!

8 porzioni

media 40 Tempo di preparazione

Ingredienti

Ingredienti

per la ricetta Nidi di chiacchiere

Cosa ti serve:

1 confezione di Preparato per Frittelle
150 g farina 00
cannella in polvere
3 uova medie (60-65 g)
2 cucchiai di Cointreau (o acqua tiepida)
40 g burro fuso
olio per friggere

Preparazione

Preparazione

1

In una terrina, versa la miscela, la farina, le uova e il cointreau. Impasta rapidamente il tutto fino ad ottenere una palla liscia.

2

Dividi l'impasto in 4 parti, avvolgile nella pellicola trasparente e lasciale riposare per 10 minuti.

3

Prendi un pezzo di pasta e con la macchina per la pasta tirala in una sfoglia lunga 10 x 15 cm circa.

4

Spennella la sfoglia con un leggero strato di burro fuso, piega a metà (chiudendola a portafoglio) e ripeti l’operazione per due volte.

5

Tira ogni pezzo di pasta, infarinando leggermente entrambi i lati, fino ad ottenere una sfoglia sottilissima di 14 x 40 cm circa). Disponi la pasta tirata su un foglio di carta forno e lasciala asciugare per circa 10 minuti. Procedi nello stesso modo con tutti i pezzi di pasta.

6

Taglia ogni striscia a metà nel senso della larghezza; passa la pasta nel rullo per formare le tagliatelle (oppure con una rotella, crea delle strisce larghe 5 mm circa) e poi intrecciale per creare il nido. Disponi su un quadratino di carta da forno i nidi ottenuti e procedi nello stesso modo fino ad esaurimento della pasta.

7

Senza togliere la carta forno, friggi i nidi in abbondante olio bollente e girali con due forchette fino a quando diventano dorati su entrambi i lati (quando la carta si stacca dal nido puoi toglierla dall'olio). Lascia sgocciolare i nidi su carta assorbente.

8

Cospargi i nidi raffreddati di zucchero al velo.

9

Conserva i nidi pronti in luogo fresco e asciutto.