Su questo sito sono attivi cookie tecnici proprietari per la navigazione e il funzionamento del sito, cookie analitici di terze parti per aiutare cameo ed i suoi partner a capire come utilizzi il sito e cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CLICCA QUI e consulta la nostra Privacy e Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Cookies necessari/tecnici
Questi cookies sono necessari per consentire la navigazione sul sito e l’utilizzo delle sue funzionalità
Cookies necessari/tecnici e analitici
Questi cookie raccolgono informazioni anonime e aiutano ad analizzare e migliorare le performance del sito nonché a valutare le interazioni degli utenti con il sito
Cookies necessari/tecnici, analitici e di terza parte
Questi cookies sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle tue abitudini di navigazione con lo scopo di proporti messaggi pubblicitari i più possibili rilevanti per te e per i tuoi interessi mentre navighi su altri siti.

La torta della nonna

(0)
0 0 5
Valutazione recipe.rating.rated.msg
    (recipe.rating.one)
    (recipe.rating.two)
    (recipe.rating.three)
    (recipe.rating.four)
    (recipe.rating.five)

Un grande classico intramontabile: frolla fragrante, crema pasticcera, zucchero al velo e pinoli. Impossibile resistere!

12 porzioni

facile 40 Tempo di preparazione

Ingredienti

Ingredienti

per la ricetta La torta della nonna

Cosa ti serve:

1 confezione di Miscela 9 torte
1 uovo
1 scorza grattugiata di un limone
100 g burro freddo di frigorifero

Per farcire e decorare:

500 ml latte
2 scorza di limoni
2 tuorli d'uovo
75 g zucchero
1 pizzico di sale
30 g Amido di Mais PANEANGELI
pinoli
Zucchero al Velo PANEANGELI

Preparazione

Preparazione

1

Prepara prima la crema: in un pentolino porta ad ebollizione il latte con la scorza sbucciata di 2 limoni e lascia in infusione per 5 minuti. In una terrina lavora a crema 2 tuorli con lo zucchero ed il sale per circa 2-3 minuti, aggiungi l'amido. Incorpora il latte al composto montato, rimetti tutto in pentola e cuoci il composto per circa 2 minuti mescolando continuamente. Togli le scorze di limone. Poni a raffreddare in una terrina coprendo la superficie con pellicola trasparente.

2

Versa in una terrina la miscela contenuta nella busta, aggiungi l'uovo, la scorza di limone grattugiato, il burro e, lavorando velocemente con le mani, crea un impasto liscio e omogeneo. Ponilo in frigorifero per circa 30 minuti.

3

Con l'aiuto di un matterello ed il piano del tavolo infarinato, stendi 2/3 dell'impasto in una sfoglia spessa circa mezzo centimetro e fodera uno stampo a cerchio apribile (Ø 24 cm diametro con il fondo imburrato ed infarinato) creando un bordo alto circa 1,5 cm.

4

Mescola la crema pasticciera raffreddata, versala nello stampo e livellala. Con l'aiuto del matterello stendi l'impasto rimasto sul piano del tavolo infarinato, creando un disco grande quanto la torta, e con l'aiuto di un piatto trasferisci l'impasto nello stampo sigillando bene i bordi. Poni in frigorifero per 30 minuti.

5

Spennela la superficie con del latte, bucherellala con i rebbi di una forchetta e cospargi a piacere i pinoli. Cuoci per 40-50 minuti circa nella parte inferiore (media per forno a gas) del forno preriscaldato (elettrico: 180°C, ventilato: 170°C, a gas: 190°C).

6

Spolverizza di zucchero al velo il dolce raffreddato.

7

Conserva il dolce pronto per il consumo in frigorifero e consumalo entro 48 ore.

Prodotti cameo utilizzati

Clicca sul prodotto per i dettagli